Attenti ai segni dei tempi ed alle povertà emergenti, sollecitati dalle provocazioni di Papa Francesco per una Chiesa in uscita che accoglie Cristo nei fratelli bisognosi, abbiamo colto una nuova sfida…


Su ispirazione di Adele, un’anziana signora sola al mondo, nascerà “Casa Adele”: una famiglia dove si condividerà la vita, dove ognuno potrà far fruttare i propri talenti offuscati e scoprire una “seconda nascita” anche attraverso il dono di se stessi alla comunità.

Laddove sarà possibile, la vita in “Casa Adele” sarà solo un passaggio per l’acquisizione di una nuova autonomia e un punto di partenza per una seconda, nuova vita.